SUC

 

Le Murate. Progetti Arte Contemporanea
Nuovi spazi dedicati ai temi e ai linguaggi del contemporaneo all’interno dello storico complesso carcerario

Firenze 19 marzo 2014 –  Lo spazio SUC delle Murate diventa Le Murate. Progetti Arte Contemporanea

Nuovo progetto e nuovo corso per lo spazio SUC delle Murate.
Le Murate. Progetti Arte Contemporanea propone mostre, incontri, performance e workshop centrati sulle tematiche ed i linguaggi artistici del contemporaneo, con un taglio fortemente interdisciplinare. La programmazione  integra  esposizioni, concerti, conferenze, ma anche lezioni ed incontri con artisti. Un progetto di Residenze d’artista prevede residenze artistiche internazionali e la destinazione temporanea di studi e spazi ad uso performativo destinati ad artisti del territorio. Le Murate. Progetti Arte Contemporanea si propone quale luogo di progettazione di interventi di arte pubblica sulla città.

LO SPAZIO RIVISTE - La sala colonne del piano terra è dedicata a riviste specializzate in arte, architettura, fotografia e design dove si possono consultare gratuitamente gli ultimi numeri in uscita di alcune delle più importanti pubblicazioni nazionali ed internazionali. Oltre alle riviste cartacee è possibile usufruire di una serie di materiali digitali tramite alcuni tablet messi a disposizione degli utenti. Attraverso la specifica sezione del sito è possibile controllare in tempo reale le riviste a disposizione del pubblico. La sala, dotata di connessione wi-fi, è aperta dal lunedì al sabato dalle 15 alle 19.30. Accesso libero previa registrazione.

INSTALLAZIONI PERMANENTI  Non solo esposizioni temporanee: Le Murate. Progetti Arte Contemporanea commissiona interventi site-specific all’interno del complesso, come le due installazioni permanenti presenti.
"Firenze vs The World", realizzato dal collettivo Riverboom, è un confronto visivo tra luoghi comuni fiorentini e quelli del resto del mondo. Si tratta di una battaglia di identità visive, con un desiderio indomabile per la classificazione enciclopedica.
"Nuclei (vitali) ", inaugurata contestualmente al nuovo spazio, è realizzata dall’artista Valeria Muledda in collaborazione con Tempo Reale. L’opera “site-specific” è stata progettata, studiata e realizzata per le celle del “carcere duro” delle Murate, ovvero le celle di maggior sicurezza dell’ex-istituto penitenziario fiorentino. Questo piccolo nucleo di celle, data la sua particolarità storica ed anche architettonica è rimasto praticamente intatto nel corso del restauro della struttura.

RESIDENZE  Le Murate. Progetti Arte Contemporanea, inoltre, non è un semplice spazio espositivo ma un vero luogo di committenza dove artisti selezionati possono svolgere periodi di ricerca volti a lasciare un contributo alla cittadinanza attraverso progetti site-specific, workshop ed esposizioni.

PERCORSI Uno dei principali ambiti di intervento dell’Associazione Mus.e è quello della mediazione culturale: oltre all’attenzione per la sfera del contemporaneo, viene mantenuto e rafforzato un progetto di valorizzazione del complesso monumentale nella sua accezione storica. Presso Le Murate Progetti Arte Contemporanea sono organizzati visite guidate al complesso, laboratori per famiglie e scuole, percorsi speciali per adolescenti, diversamente abili ed anziani. Tutte le proposte sono dedicate all’avvicinamento ai linguaggi dell’arte e workshop con artisti organizzati in collaborazione con le maggiori istituzioni del territorio.

Tutte le iniziative, gli eventi e le proposte possono essere reperite sul nuovo sito www.lemuratepac.it, mediante i canali social (Facebook, Google+, Twitter) o iscrivendosi alla newsletter.

( dal comunicato stampa del 19.3.2014)

Le Murate. Progetti Arte Contemporanea
Spazio SUC – Piazza delle Murate   50122 Firenze
tel 055/ 2476873   e.mail info.pac@muse.comune.fi.it

 EVENTI:

Leave a Reply