PARCO DELL’INNOVAZIONE

Il Centro è dedicato a tutti gli operatori nel settore dei beni culturali per i quali sarà il luogo di elezione per raccogliere informazioni e aggiornarsi sulle novità presenti nel settore, il vivaio di nuove idee e la sede ottimale per la nascita e la crescita di nuove imprese, che qui potranno trovare sostegno al loro sviluppo attingendo contemporaneamente al patrimonio legato alle esperienze preesistenti e incontrando i soggetti già attivi dell’imprenditoria. Oltre a creare gli spazi idonei a favorire l’incontro e lo scambio tra gli operatori del settore, il Servizio promozione Economica del Comune di Firenze ha indetto un bando di concorso per selezionare progetti d’impresa innovativi presentati sia da chi è già attivo nel settore delle nuove tecnologie per i beni culturali, sia da chi ha l’obiettivo di avviare una nuova attività in questo campo. Il bando si è concluso con la scadenza del 10/05/2013.
Un modello di sostegno e promozione d’impresa che è già stato sperimentato con successo dall’Amministrazione comunale con la creazione della struttura dell’Incubatore Tecnologico di Brozzi (www.incubatorefirenze.org), anch’esso ideato e realizzato dal Comune di Firenze in collaborazione con l’Associazione per la Scuola Superiore di Tecnologie Industriali (www.ssti.it), dove nascenti imprese trovano ospitalità e/o usufruiscono, di servizi qualificati nella fase dello start up.
L’Associazione per la Scuola Superiore di Tecnologie Industriali cura lo start up e l’animazione del Parco Urbano dell’Innovazione svolgendo anche attività di “scouting imprenditoriale”, nell’ambito delle nuove tecnologie per i beni culturali e la contemporaneità.

The former prison Murate, after decades of neglect, has seen over the past ten years a huge restoration recovery, from the first sketches done by Renzo Piano to the instalment of the apartments in the city, at the inauguration of Spazio Urbano Contemporaneo, the SUC, which functions as a place for commercial exercises and as a literary cafe. The complex will also now have a third function, which is to occupy a significant part of the remaining land: The Urban Park Innovation. The park will be a place to focus of innovative companies, the winners were chosen by the municipal and the research laboratory at the University of Florence in a contest “Bando per imprese innovative delle tchnologie applicate ai beni culturali”.
The instalment took place March 15th, 2012 by the school of Tecnologie Industriali, who has almost a decade of experience with business services and organization of the park.
The Urban Park Innovation promotes fusion between the two business cultures: technological and cultural production, the two souls of the Murate, the economic value of culture and the promotion of innovation for a sustainable city, the two key thematic axes, integrated into the project designs , which will see a hub of employment like at the Murate before.

Contatti:
Parco dell’Innovazione “Le Murate”
Centro Servizi – P.zza Madonna della Neve, 8 – 50122 – Firenze
bacci.muratetecno@ssti.it – Tel. 055/2466091

Leave a Reply